COME SI ALLESTISCE UNA GROWBOX

da GREENTOWN
La prima cosa da fare perchè la tua coltivazione indoor abbia successo è allestire correttamente la tua growbox. Ecco i componenti tecnici fondamentali per la buona riuscita della tua coltivazione:
- aspirazione dell'aria (estrattore + eventuale filtro per gli odori)
 
1. MONTA LA TUA GROWBOX
Le istruzioni di montaggio sono sempre dentro la confezione della growbox che hai scelto.

Fai attenzione a 2 cose: non aprire con il taglierino, rischieresti di danneggiare il telo e lascia spazio sopra e intorno alla growbox per una migliore circolazione dall'aria.

2. MESSA A DIMORA DELL'ESTRATTORE D'ARIA (ASPIRATORE) E DEL FILTRO PER ELIMINARE GLI ODORI
E' buona regola posizionare l'aspiratore in alto.
Le growbox in commercio sono predisposte per attaccarlo alle barre di sostegno in alto con dei lacci appositi, noterete che le growbox hanno nella parte alta un buco, serve per far uscire l'aria, di solito lo si fa attaccando all'aspiratore un tubo flessibile che tra l'altro ne attenuerà il rumore.
Perchè in alto? Perchè il caldo va in alto e la cosa che scalda nella growbox è la luce, in questo modo l'aspiratore sarà più efficace.
Consigliamo di pensare prima alla messa a dimora dell'aspiratore perchè soprattutto se montato insieme ad un filtro antiodori, è molto ingombrante, ed è difficile farlo quando si è già montato il kit di illuminazione indoor.
L'uso dell'estrattore è fondamentale. L'estrattore assicurerà un buon ricircolo dell'aria e aiuterà a mantenere i valori di temperatura e umidità desiderati.
Fa caldo, c'è troppa umidità nella tua growbox? Fai andare l'estrattore!
C'è troppo secco? Diminuisci la velocità dell'estrattore!
Inoltre, non è possibile usare alcun filtro per gli odori senza estrattore.
 
Il filtro per eliminare gli odori va posizionato prima dell'estrattore e collegato ad esso.
 
3. POSIZIONAMENTO DEL KIT LUCE
Puoi aver scelto tra varie opzioni la tua luce indoor:
- kit completo di illuminazione mh o hps
- kit completo di illuminazione CFL
- luci led
 
Ci occuperemo del montaggio dei kit luce in modo specifico e di come fare la relativa scelta in base al proprio spazio e al proprio budget in un dei prossimi articoli.
Tra l'altro se passate da Greentown qualcuno di noi sarà sempre disponibile a darvi informazioni in merito :-)
La cosa importante è sapere che la luce seguirà la crescita della pianta. Quindi all'inizio sarà posizionata in basso per poi risalire mano mano che la pianta cresce.
Attenzione a non tenere la luce troppo vicina alle piante rischieranno di bruciarsi.
 
4. POSIZIONA L'IGROTERMOMETRO
Usare l'igrotermometro è importantissimo, è solo grazie a questo strumento che avrete la certezza dei valori di temperatura e umidità e di conseguenza se avete un ambiente ospitale per le piante che avete scelto di coltivare. Il bravo coltivatore indoor ancor prima di guardare le piante controlla se i valori dell'igrotermometro sono corretti.
Sapere se l'ambiente ha i giusti parametri vi darà certezze quando e se per esempio, le vostre piante non staranno bene, a quel punto potrete stabilire con sicurezza che non sarà colpa del caldo o di una cattiva traspirazione.
L'igrotermometro va posizionato nella parte alta della pianta. Non deve essere messo troppo vicino alla luce perchè il valore della temperatura sarebbe falsato e neanche troppo in basso, come ad esempio appoggiato sul vaso, perchè così vicino al terriccio risulterebbe un'umidità altissima.
Gli igrotermometri usati in questi casi sono abbastanza economici e hanno la fuzione di registrare i dati minimi e massimi delle ultime 24 ore.
 
5. TIMER
Un altro strumento molto utile è il timer. Può essere digitale o meccanico, l'importante è che non sia troppo economico e spartano perchè, siccome solitamente viene usato per accendere e spegnere le luci, deve reggere un certo amperaggio. E' importante inoltre, che questo processo avvenga con precisione oraria, non è infatti una buona cosa accendere e spegnere manualmente perchè non si riesce mai ad essere davver precisi.
 
IL NOSTRO CONSIGLIO
Scegliere materiali di qualità non è solo importante per la durevolezza che avranno nel tempo, ma anche per un discorso di sicurezza e bontà dei prodotti.
Fetevi consigliare dal nostro staff sapremo soddisfare ogni vostra richiesta.